Ho vinto!!










Con la ricetta della Focaccia dolce con pesche e menta







Con la ricetta dei papassini




Ancora non ci credo, tra tante ricette buonissime e perfettamente impiattate e fotografate, i miei totani ripieni con erbette hanno vinto! O.O

MOTIVAZIONE a cura di Gunther Karl Fuchs :
“Ritengo che in primo luogo una ricetta deve essere semplice e facilmente replicabile da tutti indipendentemente dal livello e dalla tecnica che uno possiede in cucina. Pochi sanno che il pesce come le verdure  ha la sua stagionalità e i totani in primavera nei mesi di marzo, aprile e maggio sono più teneri e in gran numero nel mare mediterraneo insieme al pesce azzurro. Quando si pensa al pesce tutti pensano a Branzino, Orata, Gamberi ma nessuno in genere menziona i Totani, i Calamari e il pesce azzurro, tutto pesce tra l’altro a km zero che non c’è bisogno d’importare.  Il ripieno con le erbe aromatiche fresche esalta il sapore del pesce e la patata amalgama bene il ripieno. Una ricetta che permette di avvicinare i bambini al pesce, che sono piuttosto refrattari, in quanto i totani sono privi di lisce e per loro sono più semplici e pratici da mangiare. Una buona salute a tavola si raggiunge anche una ricetta come questa che stimola a mangiare più pesce, in media consumiamo pesce una volta alla settimana, mentre diverse società scientifiche consigliano di mangiare pesce due volte ma anche tre volte a settimana. Questa ricetta smentisce chi sostiene che le ricette di pesce siano insipide e senza sapore, inoltre apporta pochi grassi e di qualità grazie alla scelta degli ingredienti 100 g di questa ricetta apporta un valore energetico di circa 140 kcal.”

Stampa Ricetta

 

Informativa cookie

Partecipo a LSDM